Ultimi Commenti

INVIATO AL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA, AL ...

28.10.14 @ 20:57:41
da Lorenzo Lanfranco


La costituzione non mette un limite ...

05.02.13 @ 11:29:50
da Giorgio Casadio


come ho giÓ avuto modo di ...

01.02.13 @ 17:12:46
da giorgio


E' solo una buffonata qualunquistica che ...

01.02.13 @ 16:45:17
da Gian


Non si fa giustizia con questo ...

01.02.13 @ 15:49:19
da Piero


Calendario

Ottobre 2017
LunMarMerGioVenSabDom
 << < > >>
      1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031     

Avviso

Chi c'é online?

Membro: 0
Visitatore: 1

rss Sindicazione

Link

    Il parlamento incostituzionale

    Un parlamento incostituzionale non pu˛ legiferare.

    Quando sono entrati in carica hanno giurato sulla Costituzione e questi ci cacano sopra ?.

    Il giuramento e la fiduciaá

    Prima di assumere le funzioni, il Presidente del Consiglio e i Ministri devono prestare giuramento secondo la formula rituale indicata dall'art. 1, comma 3, della legge n. 400/88. Il giuramento rappresenta l'espressione del dovere di fedeltÓ che incombe in modo particolare su tutti i cittadini ed, in modo particolare, su coloro che svolgono funzioni pubbliche fondamentali (in base all'art. 54 della Costituzione). Entro dieci giorni dal decreto di nomina, il Governo Ŕ tenuto a presentarsi davanti a ciascuna Camera per ottenere il voto di fiducia, voto che deve essere motivato dai gruppi parlamentari ed avvenire per appello nominale, al fine di impegnare direttamente i parlamentari nella responsabilitÓ di tale concessione di fronte all'elettorato. E' bene precisare che il Presidente del Consiglio e i Ministri assumono le loro responsabilitÓ sin dal giuramento e, quindi, prima della fiducia.

    Formula rituale

    "Giuro di essere fedele alla Repubblica, di osservarne lealmente la Costituzione e le leggi e di esercitare le mie funzioni nell'interesse esclusivo della nazione"

    Per questo sono incostituzionali a parte che non sono stati scelti dal popolo ma nominati dalle segreterie di partito quindi sono incostituzionali in ogni caso.

    Art. 56.

    La Camera dei deputati Ŕ eletta a suffragio universale e diretto.Il numero dei deputati Ŕ di seicentotrenta, dodici dei quali eletti nella circoscrizione Estero. Sono eleggibili a deputati tutti gli elettori che nel giorno della elezione hanno compiuto i venticinque anni di etÓ.La ripartizione dei seggi tra le circoscrizioni, fatto salvo il numero dei seggi assegnati alla circoscrizione Estero, si effettua dividendo il numero degli abitanti della Repubblica, quale risulta dall'ultimo censimento generale della popolazione, per seicentodiciotto e distribuendo i seggi in proporzione alla popolazione di ogni circoscrizione, sulla base dei quozienti interi e dei pi¨ alti resti.

    Art. 58.I senatori sono eletti a suffragio universale e diretto dagli elettori che hanno superato il venticinquesimo anno di etÓ. Sono eleggibili a senatori gli elettori che hanno compiuto il quarantesimo anno.

    Il presidente della repubblica ha violato la Costituzione perchŔ fÓ passare molte leggi incostituzionali.

    PerchŔ non scioglie le camere per incostituzionalitÓ ?, e poi sarebbe il garante della Costituzione ?.

    Ma smettiamola di credere a queste cose.

    Ripeto tutto il parlamento e presidente della repubblica compreso Ŕ incostituzionale e non devono restare li a legiferare perchŔ non hanno nessun diritto.

    Chi applica le loro leggi e chi prende ordini da parlamentari incostituzionali a sua volta viola anche esso la Costituzione. (Costrizione alla violazione dei diritti costituzionali).

    Le forze dell' ordine mi sembra che hanno giurato sulla Costituzione ed invece ci cagano anche loro sopra ?.

    Sono tutti da buttare fuori a calci nel sedere altro che balle !!!!!!

    Il sistema Ŕ da rifare..........
    Admin · 431 visite · 0 commenti
    Categorie: Prima categoria
    11 Gen 2013. 21:03:42

    Link permanente al messaggio intero

    http://castapolitica.blogattivo.com/Democrazia-diretta-b1/Il-parlamento-incostituzionale-b1-p57.htm

    Commenti

    Niente Commento per questo post ancora...


    Lascia un commento

    Statuto dei nuovi commenti: Pubblicato





    Il tuo URL sarÓ visualizzato.


    Prego inserisci il codice contenuto nelle immagini


    Testo del commento

    Opzioni
       (Imposta il cookie per nome, email e url)