Ultimi Commenti

INVIATO AL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA, AL ...

28.10.14 @ 20:57:41
da Lorenzo Lanfranco


La costituzione non mette un limite ...

05.02.13 @ 11:29:50
da Giorgio Casadio


come ho già avuto modo di ...

01.02.13 @ 17:12:46
da giorgio


E' solo una buffonata qualunquistica che ...

01.02.13 @ 16:45:17
da Gian


Non si fa giustizia con questo ...

01.02.13 @ 15:49:19
da Piero


Calendario

Dicembre 2015
LunMarMerGioVenSabDom
 << <Giu 2017> >>
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031   

Avviso

Chi c'é online?

Membro: 0
Visitatore: 1

rss Sindicazione

Link

    Affissione degli articoli inviati il: 01.01.01


    -Bisogna andare a votare anche se esiste qualsiasi legge elettorale anticostituzionale bisogna andare a votare perchè alcuni diranno 'votare è un diritto e un dovere, ed è una cosa che i popoli si sono guadagnati con lotte, sangue e sacrifici. che poi uno alle urne voti oppure no, voti a destra o a sinistra o a centro o dove gli pare questi altri problemi, ma alle urne ci deve andare'

    R: Allora dato che è una cosa che i popoli si sono conquistati con lotte e sacrifici invece molti imbecilli si sono fatti scippare il voto con le leggi elettorali schifose che violano precisamente l' articolo 56-58 della Costituzione, mi spiegate qualè sarebbe questo diritto ?


    -"Cosi' fate vincere sempre i soliti. Impegnatevi piuttosto. Dove e con chi volete ma impegnatevi. Non si sta a casa ad aspettare che le cose cambino da sole e come piace a voi."

    R:E come vinceranno i soliti se i soliti nessuno li vota ?, esisterebbe qualche legge schifosa che li farebbe vincere lo stesso ? allora dato che è così a che serve votare se vinceranno lo stesso ?, vuol dire che i miei voti non valgono niente dato che vincono lo stesso ?


    -Il cambiamento si fà dentro la cabina elettorale con la matita in mano.....

    R: E' ritorniamo sempre allo stesso punto, come potete fare un cambiamento dando il potere ad un' altro ?, vi candidate e i vostri fan vi eleggono e siete convinti di fare il cambiamento ?, Non c'è riuscito mai nessuno a cambiare dall' interno quindi è inutile, un' illusione


    - Chi vota vincerebbe il meno peggio o quello che vuole cambiare le cose ?

    R: http://www.facebook.com/note.php?note_id=218218744878191


    L' unico modo per comunicare alla classe politica la mia astensione è l' astensionismo attivo motivato



    .....il resto è solo una perdita di tempo è soprattutto un illusione che non porta a nulla......


    Admin · 169 visite · 0 commenti
    Categorie: Prima categoria
    13 Mag 2012

    Il governo attuale è abusivo....


    La Costituzione Italiana non prevede il governo tecnico, Monti è stato nominato ma non eletto dal popolo.........

    I governi precedenti sono abusivi perchè votati con una legge elettorale che viola l' art- 56-58 della Costituzione quindi i governi precedenti ed attuali sono abusivi, da quando governi abusivi possono legiferare ?

    Bisogna opporsi agli abusivi, bisogna ignorarli invece di obbedire a loro. Ma quando lo capirete che la sovranità appartiene al popolo e non al Parlamento ?

     

    Leggetevi anche l' articolo di Bruno Aprile:


    Admin · 200 visite · 0 commenti
    Categorie: Prima categoria
    13 Mag 2012

    In molte paesi ci sono le elezioni è molti si candidano, ma a che cosa vi candidate ?

    Ma siete convinti di cambiare il sistema dall' interno ?

    Non c'è riuscito mai nessuno e siete convinti di riuscirci voi ?




    Siete sono degli illusi............

    E voi votonti, avete il coraggio di votarli ?, ma che aspettate che vi risolveranno i problemi ?, quelli si risolvono i loro di problemi non i problemi vostri....Non avete capito ancora niente ?, che cosa ci vuole per farvelo capire ?




    Il sistema rappresentativo ormai è fallito ancora non ve ne rendete conto ?Chi si candida alimenta il sistema fallito e chi li vota aiuta a tenere il sistema fallito. Quindi siete complici tutte e 2, quando lo capirete ?

    Complici del fallimento ed ancora continuate ?

     


    SVEGLIATEVI, SVEGLIATEVI e smettetela di credere alle favole..........

    Admin · 191 visite · 0 commenti
    Categorie: Prima categoria
    13 Mag 2012

    Allora mettiamo in chiaro una cosa, poi chi vuol capire capisce.

    Allora durante le elezioni un movimento decide di candidarsi.

    Durante le elezioni è sicuro che al 100 % ci saranno i partiti che si presenteranno e ci saranno sempre i votonti che li voteranno.

    Ammettiamo che prende molti voti il movimento e decide di attuare la democrazia diretta.

    I partiti vincono lo stesso e quindi all' interno ci sarà il movimento contro tutti i partiti.

    I partiti rispetto al movimento sono sempre di più. Il movimento come può pensare di buttare tutti i partiti fuori ?

    I partiti non dovrebbero prendere nessun voto ed mi sembra un impresa impossibile con tutti gli imbecilli che ci sono in giro. Alla fine il movimento non verrà preso in considerazione, può fare tutte le battaglie che vuole ma sempre i partiti gli metteranno il bastone tra le ruote.


    Siccome fare entrare all' interno solo il movimento senza partiti mi sembra un utopia. Allora preferisco l' astensione attiva (http://www.facebook.com/note.php?note_id=154388554594544) così non mi illudo e non illudo gli altri, almeno non ce li avrò sulla coscienza.


    Con l' astensione attiva motivata si avrà la prova in mano dell' effettivo astensionismo (con la passiva non si avrà nessuna prova in mano). In un comune ammettiamo che il 70 % fà astensione attiva, che credete che quel 70 % si starà zitto appena vedrà che i partiti alzeranno le bandiere della loro vittoria ?, ma vittoria in base a che ?, per aver preso il 30 % di voti ?, lo potranno fare ?, in base a cosa ?, i cittadini ben informati credete si farebbero prendere per i fondelli in questi casi ?.....


    Admin · 199 visite · 0 commenti
    Categorie: Prima categoria
    13 Mag 2012

    Iniziare a dettare le vostri condizioni a chi vi cerca il voto........


    Chiedete a chi si candida nella vostra città che contrattualizzi il programma politico con gli elettori dichiarando che proporrà in sede consiliare che vengano introdotte nello Statuto comunale referendum propositivi, abrogativi e confermativi senza quorum entro il tempo massimo di un anno, pena le dimissioni spontanee se non potesse dimostrare di avere fatto il possibile perché fosse la priorità assoluta da discutere.Prendere o lasciare.....

    Deve mettere tutto per iscritto nel programma.........

    Fatelo.............

     

    a questa richiesta un candidato alle amministrative ha risposto:
    "Questo somiglia più ad un ricatto che ad un accordo."

    e questa è la mia risposta

    "A mio avviso dovrebbe essere interpretato come consapevolezza che in democrazia sono i cittadini ad essere sovrani ed i loro rappresentanti dei delegati subalterni al sovrano. La nostra stessa carta costituzionale prevede che la sovranità appartiene ai cittadini (e non ai loro rappresentanti) e che i cittadini esercitano la loro sovranità nei limiti della Costituzione e non nei limiti imposto dai suoi rappresentanti. Finora, quindi, sono i cittadini sotto continuo ricatto degli eletti."

    Risposta candidato: Bisognerebbe che il Sovrano sapesse fare il Sovrano. E finora non ha dato prova di regalità. Cordiali saluti

    E questa la mia risposta:

    Ma se gli mettete il bastone tra le ruote e la casta intera si è appropriata dei media ed ha messo degli ostacoli a tutte le forme di referendum come fà il sovrano ?, andando a votare ?, allora queste sono le condizioni, allora che fà ?

    Lei sa cosa recita l'art. 6 della legge 142/90 ? ancora in vigore e perfezionato dall'art. 8 Dlgs 267/00 ?Cosa intende fare Lei per promuovere la partecipazione dei cittadini ? Se non si creano mai piattaforme e metodi di partecipazione popolare i principali oppositori alla sovranità popolare sono coloro che dovrebbero agevolarla e non lo fanno ... cosa ne pensa ? La legge citata non è rivolta ai cittadini ... ma agli amministratori comunali... capisce adesso il senso della nota che lei ritiene un ricatto ?


    Admin · 189 visite · 0 commenti
    Categorie: Prima categoria
    13 Mag 2012

    Pagina precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10  Pagina Successiva